Salta al contenuto

Ministero dell'Istruzione dell'Università e della Ricerca

Istruzione degli Adulti

Apprendimento permanente

“L’apprendimento degli adulti è un elemento essenziale del ciclo dell'apprendimento permanente che copre l’intera gamma di attività di apprendimento formale, non formale e informale, sia generale che professionale, intraprese da adulti dopo aver lasciato il ciclo dell'istruzione e della formazione iniziali” (Risoluzione del Consiglio Europeo 2011/c 372/01 pubblicata sulla GUCE del 20 dicembre 2011).

Approfondisci

Integrazione linguistica e sociale degli stranieri adulti

I Centri provinciali per l’istruzione degli adulti svolgono un ruolo fondamentale per accogliere gli adulti immigrati e diffondere la conoscenza della lingua italiana. Il Ministero dell’interno e altre istituzioni riconoscono l’importanza di questo ruolo. Il Miur, nel quadro di tale collaborazione, ha elaborato strumenti per delineare un quadro comune di riferimento per l’integrazione linguistica e sociale degli adulti stranieri.

Approfondisci

Iscrizioni ai percorsi di istruzione

Ogni anno il Miur fornisce indicazioni per iscriversi ai percorsi di istruzione per gli adulti. Per l’anno scolastico 2017/2018 le indicazioni sono contenute nella circolare 4 del 21 marzo 2017. Le iscrizioni ai percorsi di primo livello e ai percorsi di alfabetizzazione e apprendimento della lingua italiana si effettuano presso le sedi dell’unità amministrativa dei Centri provinciali per l’istruzione degli adulti (CPIA). Le iscrizioni ai percorsi di secondo livello si effettuano presso le sedi dell’unità didattica dei CPIA, vale a dire presso le istituzioni scolastiche di secondo grado che erogano tali percorsi; la copia della domanda di iscrizione è trasmessa dalle istituzioni scolastiche al CPIA di riferimento. Ulteriori informazioni sono disponibili presso le segreterie dei CPIA e delle istituzioni scolastiche di secondo grado che offrono percorsi di secondo livello.

Approfondisci

Misure nazionali di sistema

ll Decreto del Presidente della Repubblica 263 del 2012 prevede che il passaggio al nuovo ordinamento dell'istruzione degli adulti sia accompagnato da misure nazionali di sistema per l'aggiornamento dei dirigenti, dei docenti e del personale amministrativo, tecnico e ausiliario dei Centri provinciali per l'istruzione degli adulti (CPIA).

Approfondisci

Percorsi di istruzione

I percorsi di istruzione degli adulti sono organizzati secondo quanto prescritto dal decreto del Presidente della Repubblica 263 del 29 ottobre 2012 e definito con le Linee Guida emanate con decreto Miur – Mef 12 marzo 2015). Gli adulti, italiani e stranieri, che vogliono conseguire un titolo di studio possono iscriversi ai percorsi di istruzione degli adulti di primo e di secondo livello. Gli adulti stranieri che vogliono conseguire una certificazione attestante la conoscenza della lingua italiana non inferiore al livello A2 possono iscriversi ai percorsi di alfabetizzazione e apprendimento della lingua italiana..

Approfondisci

Prospettiva europea

L’apprendimento degli adulti è un fattore decisivo per l’economia e la società dell’Europa. Il Consiglio dell’Unione Europea “riconosce il ruolo chiave che l’istruzione destinata agli adulti può svolgere nella realizzazione degli obiettivi della strategia di Lisbona, promuovendo la coesione sociale, fornendo ai cittadini le competenze necessarie per trovare nuovi posti di lavoro e aiutando l’Europa a rispondere meglio alle sfide della globalizzazione” (Conclusioni del Consiglio 22 maggio 2008). In questo contesto il Ministero collabora a iniziative e progetti per sviluppare l’apprendimento in età adulta.

Approfondisci
Sembra che tuo stia utilizzando Internet Explorer 8. Per una corretta visione del sito si prega di utilizzare una versione piu' aggiornata di Explorer oppure un browser come Firefox o Chrome