Argomenti

  1. Il lavoro delle scuole: percorsi e aree
  2. La collaborazione con INDIRE
  3. Il Piano delle arti

Il Ministero garantisce a tutti gli alunni delle scuole di ogni ordine e grado l’accesso alla cultura e al patrimonio artistico italiano attraverso la promozione di attività teoriche e pratiche, anche con modalità laboratoriali, legate ai “temi della creatività” (decreto legislativo 13 aprile 2017, n. 60). 
Lo strumento per promuovere i temi della creatività è Il Piano delle arti, adottato ogni tre anni con decreto del Presidente del Consiglio dei ministri.

Il Sistema coordinato per la promozione dei temi della creatività
Per sostenere la cultura umanistica nelle scuole è stato creato il Sistema coordinato per la promozione dei temi della creatività. Il Sistema vede coinvolti il Ministero dell’istruzione, il Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo, le istituzioni scolastiche anche in rete, le istituzioni dell’alta formazione artistica, musicale e coreutica (AFAM), le università, gli istituti tecnici superiori (ITS), gli istituti italiani di cultura.

L’accreditamento di soggetti esterni
Soggetti pubblici e privati e organismi del terzo settore operanti in ambito artistico e musicale possono entrare a far parte del Sistema coordinato. L’accreditamento consente loro di diventare gli interlocutori principali delle scuole per progettare e attuare iniziative sui temi della creatività.

Come presentare domanda di accreditamento
È necessario presentare domanda di accreditamento nelle modalità previste dal decreto interministeriale 764 del 14 agosto 2019 e dal relativo avviso annuale emanato dalla Direzione Generale per gli ordinamenti scolastici e la valutazione del sistema nazionale di istruzione.

Accreditamento anno 2021/2022

 Accreditamento anno 2020/2021