Ogni anno l’Ufficio Statistica e Studi del Miur pubblica un rapporto statistico sugli alunni con cittadinanza non italiana. Il rapporto contiene moltissimi dati utili:

  • le provenienze
  • le presenze nei diversi ordini scolastici
  • le percentuali nazionali e regionali
  • i dati sul ritardo scolastico
  • gli esiti
  • le scelte delle scuole secondarie di secondo grado
  • la transizione all’Università
  • le scuole a più forte presenza  di alunni con cittadinanza non italiana e la loro collocazione territoriale.

Nell’anno scolastico 2007-2008 è stata introdotta la distinzione, fondamentale, tra alunni con cittadinanza non italiana nati in italia e alunni di recente immigrazione. Una distinzione che indica due tipologie di studenti molto diverse e con bisogni educativi differenti.

Allegato