Argomenti

  1. UNESCO Scuole Associate ASPnet
  2. Normativa
  3. Documenti e pubblicazioni
  4. Eventi
  5. Giornate Internazionali
  6. Link utili

L’UNESCO Associated Schools Network (ASPnet) riunisce istituzioni educative da tutto il mondo per un obiettivo comune: costruire le difese della pace nella mente degli studenti e dei giovani.
Attualmente più di 11.500 Scuole Associate in 182 paesi lavorano a sostegno della comprensione internazionale, della pace, del dialogo interculturale, dello sviluppo sostenibile e dell’educazione di qualità.
ASPnet, fattore chiave per l’innovazione e la qualità dell’educazione, è riconosciuto come efficace strumento per raggiungere l’obiettivo 4 dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite “Fornire un’educazione di qualità, equa ed inclusiva, e opportunità di apprendimento per tutti” sulla base dell’Educazione alla Cittadinanza Globale (GCED) e dell’Educazione allo Sviluppo Sostenibile (ESD).

ASPnet utilizza tre approcci complementari.

1. Creare - Come un laboratorio di idee, ASpnet sviluppa, verifica, dissemina materiali educativi innovativi e promuove approcci di insegnamento/apprendimento basati sui valori e sulle priorità dell’UNESCO.

2. Insegnare e Apprendere - Costruire capacità, insegnamento innovativo e apprendimento partecipativo in specifiche aree tematiche di ASPnet consente a dirigenti scolastici, docenti, studenti e a tutta la comunità scolastica di integrare i valori dell’UNESCO e divenire modelli dentro e fuori la propria comunità.

3. Interagire - ASPnet dà ai propri soggetti coinvolti l’opportunità di collegare e scambiare esperienze, conoscenze e buone pratiche con scuole, individui, comunità, decisori politici e società intera.

ASPnet opera a livello internazionale e nazionale. Un team nella Sede centrale dell’UNESCO di Parigi sovrintende il coordinamento internazionale di ASPnet. In Italia il Coordinatore Nazionale è designato dal Ministero dell’Istruzione di concerto con la Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO e rappresenta il collegamento tra le scuole italiane, la CNIU, altre istituzioni nazionali e il Coordinatore Internazionale dell’UNESCO.

UNESCO Scuole Associate in Italia
In Italia l’esperienza delle Scuole Associate ha avuto inizio nel 1957 e ha concorso efficacemente ad affermare i principi dell'UNESCO nell'azione educativa nazionale, cercando di “contribuire al mantenimento della pace e della sicurezza e favorendo, mediante l'educazione, la scienza e la cultura la collaborazione tra le Nazioni, al fine di assicurare il rispetto universale della giustizia, della legge, dei diritti dell'uomo e delle libertà fondamentali che la Carta delle Nazioni Unite riconosce a tutti i popoli, senza distinzione di razza, di sesso, di lingua o di religione”.

Come diventare Scuola Associata dell’UNESCO ASPnet

Logo UNESCO

Annualmente la circolare emanata dal Ministero dell’Istruzione, d’intesa con la Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO (CNIU), indica alle istituzioni scolastiche le modalità di richiesta per diventare Scuola Associata dell’UNESCO ASPnet nonché gli adempimenti da parte della Scuola Associata dell’UNESCO ASPnet per continuare a garantire la propria partecipazione al Network in modo attivo a livello nazionale e internazionale.

Contatti
Direzione generale per gli ordinamenti scolastici e la valutazione del sistema nazionale di istruzione - Ufficio VII
Coordinatore Nazionale Italiano UNESCO ASPnet
Carla Guetti
E-mail: coordinatorenazionale.unescoaspnet@istruzione.it