Nell’ambito della cooperazione bilaterale italo-francese, il Miur promuove, in collaborazione con le autorità francesi, un piano di formazione dei docenti, allo scopo di accompagnare le scuole nel processo di innovazione didattico-pedagogica richiesto dai percorsi formativi EsaBac.

 

Annualmente, vengono proposti convegni, seminari e iniziative di mobilità ai docenti di Lingua e cultura francese e di Storia che prestano servizio presso le istituzioni scolastiche con sezioni EsaBac.