Stiamo costruendo un Curriculum di Educazione Civica Digitale da portare in ogni scuola a partire dal prossimo gennaio.
Educazione all’informazione, ai media e, quindi, alla consapevolezza digitale:
Per sviluppare comportamenti positivi in Rete e sui social, imparare a gestire i principali rischi e il proprio tempo orientandosi tra media digitali sempre più pervasivi.
Per comprendere il valore di Internet conoscendone la sua architettura e le implicazioni che questa sta avendo su lavoro, socialità e la propria sfera personale.
Per riconoscere una fonte, la qualità e la completezza di ciò che è scritto online, capire il ruolo ed il valore di dati e algoritmi, comprendere i meccanismi di produzione e consumo dei videogiochi e conoscere le professioni legate alla creatività digitale.  

Sono solo alcuni dei temi su cui il MIUR ha aperto una manifestazione di interesse, per aderire alla costruzione di un Curriculum di Educazione Civica Digitale. La trovate qui: http://www.miur.gov.it/web/guest/-/avviso-pubblico-per-l-adesione-al-curriculum-di-educazione-civica-digitale  

Proponete la vostra domanda entro il 10 dicembre, per condividere con la scuola contenuti e attività su questi temi.

Qui i temi contenuti nella manifestazione di interesse:

  • Internet, Architettura, Diritti, Economia: storia, architettura e principi di Internet; Internet governance e neutralità della Rete; i diritti in Internet; digitale, mercato e lavoro; il mercato unico digitale; open government, partecipazione e democrazia ai tempi della Rete.
  • Educazione ai Media, muoversi e comportarsi in Rete: storia ed evoluzione dei media; identità, rappresentazione e reputazione nei media; analisi di un’attività mediale; stare insieme in rete: netiquette, relazione tra pari, dialogo, gestione conflitti; gestire i rischi online: hate speech, cyberbullismo, spam, etc; media, gestione del tempo e dieta mediale; tecnologie in famiglia; comunicazione non ostile sui media.
  • Educazione all’informazione, cercare, analizzare e utilizzare correttamente l’informazione: informazione e infosfera; ricerca, decodifica, interpretazione e uso consapevole dell’informazione; come riconoscere e validare una notizia; provenienza, attendibilità e completezza; biblioteche, cataloghi e raccolte di informazioni; algoritmi e filter bubble; diritto d’autore e licenze.
  • Dati e Intelligenza Artificiale, capirne il ruolo e il valore: descrivere, classificare, raccogliere i dati; cosa sono i big data; principi di automazione; cybersecurity; machine learning; algoritmi, visualizzazione dei dati.
  • Cultura e Creatività Digitale: creazione, comunicazione e condivisione di contenuti; digital storytelling e auto-narrazione; gamification e didattica con i videogiochi; natura e schemi commerciali dei videogiochi; cultura e generi della Rete; le professioni del digitale.