Con Decreti del Direttore Generale nn. 2115, 2116, 2117 e 2118 del 21 novembre 2017 sono state erogate ai Comuni le risorse finanziarie quale contributo per il pagamento della tassa relativa al servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti solidi e urbani