Studi e ricerche

ANNO 2022

Report di Impatto Sociale 2017-2019 - Il cambiamento generato dalle attività della Fondazione Scuola di Musica C. e G. Andreoli
La Fondazione Cassa di Risparmio (FCR) di Mirandola, con il supporto scientifico di AICCON, ha deciso di intraprendere un' analisi ex post del cambiamento generato dalle attività promosse dalla Fondazione Scuola di Musica (FSdM) Carlo e Guglielmo Andreoli anche grazie al contributo della Fondazione di origine bancaria del territorio.

Report d'impatto sociale 2017/2019


Strumento musicale e inclusione nelle SMIM: Ricerca, itinerari didattici e processi valutativi a cura di Amalia Lavinia Rizzo ed. Franco Angeli Series open access catalogue
Il volume presenta i risultati di una ricerca finanziata dal Dipartimento di Scienze della Formazione della Università degli Studi Roma Tre e svolta in Collaborazione con il Comitato nazionale per lo apprendimento pratico della musica per tutti gli studenti del Ministero della Istruzione. Con una metodologia integrata, per la prima volta nel nostro Paese, la ricerca ha indagato il livello di inclusività delle SMIM e, a partire dalla individuazione dei nodi problematici, ha elaborato una serie di azioni didattico valutative di miglioramento condivise anche con il mondo della scuola e descritte nel volume.
Leggi il libro


Rapporto AIDSM sulle scuole di musica in Italia - Febbraio 2022
Il numero di scuole, gli allievi, gli insegnanti, l' impatto sul territorio, i motivi di iscrizione all'Aidsm, attraverso questa prima Indagine Nazionale sulle Scuole di Musica si intende avviare un percorso finalizzato alla individuazione delle realtà operanti nel panorama della formazione musicale in Italia.
report febbraio 2022


ANNO 2020

Musica è scuola - Ricerche in Italia sul valore della musica pratica
Il volume raccoglie i risultati di quattro ricerche effettuate e promosse dalla rete di 4 Istituti scolastici italiani, sul progetto “Musica è scuola” ideato e coordinato dal Comitato nazionale per l’apprendimento pratico della musica. Ricercatori delle università di Valle d’Aosta, Parma e Roma Tor Vergata, con strumenti e approcci metodologici diversi, in chiave interdisciplinare fra neuroscienze e filosofia dell’educazione, psicologia della musica e pedagogia speciale, sociologia e didattica, si sono interrogati su come l’attività musicale in laboratorio, per compagini orchestrali e di insieme possa produrre benefici effetti sugli studenti , rispetto allo sviluppo psicomotorio, alla coordinazione e all’espressività, alle abilità cognitive di base come l’attenzione e la memoria, alla letto scrittura, al riconoscimento e alla regolazione degli stati emotivi, alle competenze in materia di cittadinanza. Un lavoro di ricerca pluriennale inserito in un progetto sperimentale di formazione per i docenti, di attività laboratoriali e produttive, di momenti di approfondimento e studio.
Leggi il libro


Progetto Trinity College London- Italia : Certificazioni internazionali di musica
l Comitato nazionale per l apprendimento pratico della musica per tutti gli studenti e il Trinity College London, ai fini del miglioramento delle pratiche musicali nelle scuole italiane sia dal punto di vista dell apprendimento che dell insegnamento, promuovono un ricerca pilota destinata a 150 scuole italiane di ogni ordine e grado. In allegato una breve informativa della ricerca e le modalità di adesione. .
Proroga della Scadenza iscrizioni: 13 Dicembre 2020
Nota UUSSRR del 10 marzo 2020
Allegato 1
Allegato 2

Sembra che tuo stia utilizzando Internet Explorer 8. Per una corretta visione del sito si prega di utilizzare una versione più aggiornata di Explorer oppure un browser come Firefox o Chrome