PROGRAMMA NAZIONALE DI RICERCHE IN ANTARTIDE  
Bando di cui al Decreto n. 1314 del 25.5.2018
GRADUATORIA LINEA DI INTERVENTO “D”
 
IL DIRETTORE GENERALE
 
 
Vista la legge 29 novembre 1980 n. 963, con la quale viene data attuazione al Trattato sull’Antartide firmato a Washington il 1 dicembre 1959;
 
Vista la legge n. 380 del 27 novembre 1991 recante le norme sui programmi nazionali di ricerca scientifica e tecnologica in Antartide;
 
Visto il Decreto interministeriale del 30 settembre 2010 recante la “Rideterminazione dei soggetti incaricati dell’attuazione, delle strutture operative, dei compiti e degli organismi consultivi e di coordinamento, delle procedure del programma di ricerche in Antartide nonché delle modalità di attuazione e della disciplina dell’erogazione delle risorse finanziarie”;
 
Visto, in particolare, l’articolo 4, comma 2, del richiamato Decreto interministeriale del 30 settembre 2010 che prevede, fra l’altro, che il MIUR possa emanare bandi pubblici per la raccolta di nuove proposte di ricerca; 
 
Visto il decreto n. 169 del 21 marzo 2016 con il quale il Ministro dell’Istruzione, Università e Ricerca ha nominato la Commissione Scientifica Nazionale per l’Antartide (CSNA), successivamente modificato con decreto ministeriale n. 296 del 18 aprile 2018;
 
Visto il Programma Nazionale della Ricerca (PNR) 2015-2020 approvato dal CIPE con delibera n. 2 del 1 maggio 2016; 
 
Visti i decreti del Ministro dell'Istruzione, Università e Ricerca n. 32 del 27 gennaio 2016, n. 972 del 7 dicembre 2016, n. 17 del 15 gennaio 2018 con i quali sono stati approvati, ai sensi dell'articolo 1 del richiamato Decreto interministeriale del 30 settembre 2010, i Programmi Esecutivi Annuali (PEA) per gli anni, rispettivamente 2015, 2016, 2017;
 
Considerato che i PEA 2015, 2016 e il PEA 2017 prevedono risorse finanziarie specificatamente destinate al finanziamento di nuove proposte di ricerca per un totale complessivo di euro 7.100.000,00;
 
Visto  il Decreto Direttoriale n. 1314 del 25 maggio 2018 “Bando PNRA 2018”;
 
Considerato che con nota in data 2 aprile 2019, la Commissione Scientifica Nazionale per l’Antartide ha trasmesso al Responsabile del Procedimento la graduatoria finale per la Linea D, con i relativi atti valutativi e le corrispondenti proposte di finanziamento;
 
Vista la nota n. 7354 del 10 aprile 2019 con la quale il RUP ha trasmesso gli atti valutativi alla scrivente Direzione per gli eventuali seguiti di competenza, avendo verificato la regolarità e la completezza dei suddetti atti;
 
Ritenuto che nulla osti all’adozione del provvedimento di approvazione della graduatoria rilasciata e di conseguente ammissione al finanziamento delle proposte progettuali selezionate e rientranti nelle disponibilità finanziarie previste dal bando;  
 
DECRETA
Articolo 1
 
1. Per il Bando PNRA n. 1314 del 25 maggio 2018, è approvata la graduatoria finale delle proposte progettuali relative alla linea di intervento D, e riportata nella tabella A allegata al presente decreto. 
 
2. Nell’ambito della citata graduatoria finale, e nel rispetto dei limiti delle disponibilità finanziarie previste dall’articolo 10, comma 2, del predetto Bando per la linea D, sono ammesse al finanziamento le proposte progettuali riportate nella tabella B allegata al presente decreto.
 
Articolo 2
 
1. Con specifica nota si procede a comunicare l’esito ai soggetti proponenti, con le relative motivazioni.
 
Il presente decreto, unitamente alla tabella B, è pubblicato sul sito istituzionale www.miur.gov.it.
 
 
IL DIRETTORE GENERALE
(Dott. Vincenzo DI FELICE)