Argomenti

  1. Riconoscimento accademico (equipollenza)
  2. Riconoscimento per accesso ai pubblici concorsi
  3. Riconoscimento per benefici specifici
  4. Istruzioni

Ogni procedura di riconoscimento segue passaggi diversi e chiama in causa interlocutori differenti.

Per consultare le istruzioni relative alle singole procedure, fai clic sulla voce di interesse ed esegui il download della documentazione allegata. Sono inoltre disponibili risorse su Legalizzazione e apostille.

Accesso a pubblici concorsi per rapporto di lavoro subordinato alle dipendenze di una PA

Amministrazione competente: Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento della Funzione Pubblica - Ufficio P.P.A. Tramite domanda dell’interessato rivolta al Ministero ed alla Presidenza.

Fonte normativa: Articolo 38 D.Lgs. 165/2001 e Articolo 2 DPR 189/2009

Istruzioni: Indicazioni preliminari, Pdf 1 Come fare domanda, Modulo domanda

Termine procedimento: 90 gg

Attribuzione di punteggio per la definizione della graduatoria definitiva nei pubblici concorsi/Progressione di carriera dipendenti P.A.

Amministrazione competente: Ministero dell'Università e della Ricerca (MUR) tramite domanda dell’interessato rivolta all'amministrazione procedente

Fonte normativa: Articolo 3 DPR 189/2009 Comma 1 lettera a

Istruzioni: Indicazioni preliminari, Pdf 2 Come fare domanda

Termine procedimento: 90 gg

Fini previdenziali/Riscatto periodo di studi

Amministrazione competente: Ministero dell'Università e della Ricerca (MUR) tramite domanda dell’interessato rivolta all'amministrazione procedente

Fonte normativa: Articolo 3 DPR 189/2009 Comma 1 lettera b

Istruzioni: Indicazioni preliminari, Pdf 3 Come fare domanda

Termine procedimento: 90 gg

Iscrizione ai Centri per l'impiego

Amministrazione competente: Ministero dell'Università e della Ricerca (MUR) tramite domanda dell’interessato rivolta all'amministrazione procedente

Fonte normativa: Articolo 3 DPR 189/2009 Comma 1 lettera c

Istruzioni: Indicazioni preliminari, Pdf 4 Come fare domanda

Termine procedimento: 90 gg

Accesso al praticantato o tirocinio successivi al conseguimento del titolo

Amministrazione competente: Ministero dell'Università e della Ricerca (MUR) tramite domanda dell’interessato rivolta all'amministrazione procedente

Fonte normativa: Articolo 3 DPR 189/2009 Comma 1 lettera d

Istruzioni: Mail ufficio competente Dgsinfs.ufficio6@miur.it

Termine procedimento: 90 gg

Assegnazione di borse di studio e altri benefici - Parere ad altra PA

Amministrazione competente: Amministrazione interessata chiede parere del Ministero dell'Università e della Ricerca (MUR)

Fonte normativa: Articolo 4 DPR 189/2009

Istruzioni: Indicazioni preliminari, Pdf 5 Come fare domanda

Termine procedimento: 60 gg

Valutazione di titoli e certificazioni comunitarie in procedimento in atto di enti/amministrazione - Parere ad altra PA

Amministrazione competente: Amministrazione interessata chiede parere del Ministero (MUR)

Fonte normativa: Articolo 12 Legge 29/2006

Istruzioni: Indicazioni preliminari, Pdf 6 Come fare domanda

Termine procedimento: 180 gg

 

Legalizzazione e apostille
I documenti in lingua straniera da far valere in Italia per la Pubblica Amministrazione devono essere legalizzati e tradotti in lingua Italiana. La legalizzazione garantisce l’autenticità di titoli di studio e certificati.
Se il Paese in cui si è conseguito il titolo aderisce alla convenzione dell’Aja (1961), al posto della legalizzazione sui documenti va apposta l’Apostille.
Consulta l’elenco delle autorità competenti per ciascuno dei Paesi.