Il Comitato per lo sviluppo della cultura scientifica e tecnologica da dieci anni opera presso il Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e di formazione del Miur, allo scopo di
• diffondere una sensibilità sempre maggiore verso la cultura in campo scientifico e tecnologico
• valorizzare il carattere orientativo intrinseco allo studio delle discipline scientifiche-tecnologiche e della matematica, con attenzione al superamento dello stereotipo sull'accesso alle discipline scientifiche-tecnologiche da parte delle studentesse
• esaltare la valenza culturale della tecnologia stessa e delle implicazioni che questa ha
• far comprendere quanto la tecnica arricchisca il bagaglio culturale attraverso una penetrazione anche di tipo teorico
• proporre azioni e servizi per la formazione dei docenti e per il sostegno alla loro attività professionale
• suggerire soluzioni curricolari in vista di un miglioramento degli ordinamenti formativi.