Il personale ATA viene reclutato con un procedimento basato su graduatorie.
Le graduatorie si dividono in:

  • Graduatorie di circolo e d’istituto per le assunzioni a tempo determinato e le supplenze
  • Graduatorie ed elenchi proviciali per assunzioni a tempo indeterminato e assegnazioni di supplenze annuali e/o temporanee.

L'inserimento nelle graduatorie ATA avviene tramite concorsi pubblici per soli titoli e – per i DSGA – per titoli ed esami.

Per ciascun concorso vengono pubblicati periodicamente i bandi.

Essi permettono l'inserimento in graduatoria, l'aggiornamento di posizione o l’acquisizione di  punteggi derivanti da varie tipologie di titoli.