La Task force gestisce grazie a una scuola capofila le risorse in campo.

Sulla base delle necessità rilevate e del monitoraggio effettuato nel corso del tempo, le risorse arrivano là dove servono e si evitano interventi doppi o ridondanti.

La task force monitora anche il corretto impiego delle disponibilità frutto di donazioni.