Il Dipartimento per le Politiche Europee e il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca (MIUR) hanno annunciato oggi, giovedì 16 maggio, gli istituti scolastici vincitori del concorso "Conoscere i Trattati: per un'Europa più forte e più equa" nel corso dell’evento “Esperienze che fanno scuola” al ForumPA2019. 

Il concorso è stato lanciato nel dicembre 2018 per promuovere una riflessione e condivisione dell'idea di Europa e analizzare in maniera critica e propositiva il passato, il presente e il futuro dell'Unione.

Gli studenti delle scuole secondarie di secondo grado hanno presentato, come gruppo-classe, un elaborato sotto forma di saggio o lavoro di ricerca.

Le classi vincitrici saranno premiate con una visita alle istituzioni europee organizzata dal Dipartimento per le Politiche Europee e dal MIUR in collaborazione con la Rappresentanza italiana della Commissione europea e con l'Ufficio di informazione del Parlamento europeo in Italia.

Inoltre, i loro elaborati saranno pubblicati su un e-book del Dipartimento Politiche Europee dedicato ai Trattati di Roma, che sarà messo a disposizione di insegnanti e studenti nell’ambito del progetto e della piattaforma didattica digitale “Europa=NOI”.

I vincitori del concorso:

Classi del primo anno
Liceo Classico e Linguistico – G. Zannella – Schio (Vicenza)
Classe 1° linguistico – sezione A
Titolo dell’elaborato: “Europa, terra dei diritti

Classi del secondo anno
Liceo Classico, Musicale e delle Scienze Umane Chris Cappell College – Anzio (Roma)
Classe 2°– sezione CS scienze umane
Titolo dell’elaborato: “Un’Europa migliore per il nostro futuro

Classi del terzo anno
IIS Borghese – Faranda – Patti (Messina)
Classe 3° - sezione CBS
Titolo dell’elaborato: “Unione e coesione per una rinascita dell’Europa

Classi del quarto anno
ISISS G. Maironi da Ponte - Liceo Scienze applicate – Presezzo (Bergamo)
Classe 4° - sezione B
Titolo dell’elaborato: “Italiani ed Europei

Classi del quinto anno
IISS Quinto Ennio – Liceo Scientifico – Gallipoli (Lecce)
Classe 5° - sezione C
Titolo dell’elaborato: “L’Europa siamo noi

Una Menzione speciale è stata assegnata alla classe 4°D del Liceo Linguistico Giacomo Zannella di Schio (Vicenza) per l'originalità dell'elaborato. La Commissione esaminatrice non ha potuto ammettere alla competizione l'elaborato, poiché eccede il limite di lunghezza previsto dal bando.