Lunedì 23 ottobre, presso la Sala della Comunicazione del Miur, si è svolto il Seminario internazionale di studi “Biblioteche per apprendere”.

L’iniziativa rientra nel progetto “Libraries Renaissance: Greater Expectations”, attraverso cui il suo fondatore David Lankes intende aggregare le biblioteche innovative intorno a obiettivi comuni.

L’obiettivo del Seminario internazionale di studi è stato promuovere una visione innovativa delle biblioteche come luoghi di apprendimento, partendo dall’analisi delle sfide e opportunità che caratterizzano il contesto italiano.

In tempi di sovrabbondanza dell’informazione in Internet, le biblioteche possono svolgere un ruolo formativo e di stimolo alla creatività, per dare agli studenti capacita critiche di valutazione, creazione e presentazione dell’informazione (information and media literacy).

Il Seminario è stato organizzato in due fasi: durante la prima, un panel di esperti ha discusso del tema “Il rinascimento delle biblioteche”, insieme a presentazioni brevi di esperienze di successo. Durante la seconda fase, tutti i partecipanti alla giornata sono stati coinvolti in un discussione di gruppo finalizzata alla redazione di un documento programmatico.