Attualmente vi sono all’estero oltre un centinaio di scuole italiane, nonché sezioni italiane presso scuole straniere, bilingui o a carattere internazionale,  e presso scuole europee.  Le scuole italiane nel mondo sono un’importante realtà di confronto multiculturale, un punto di riferimento non solo per i lavoratori italiani all’estero e gli emigrati di ritorno, ma anche per coloro che cercano un’istruzione di qualità impostata sul modello italiano.

La gestione delle scuole italiane all’estero, sia statali che non statali, è esercitata dal Ministero degli Affari Esteri tramite gli agenti diplomatici e consolari, come stabilito dai commi 625 e seguenti del Decreto legislativo 297 del 16 aprile 1994, Testo Unico delle disposizioni legislative in materia di Istruzione.
Per ulteriori informazioni si rimanda dunque al sito del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale.