Che cos’è e chi può fare la domanda I soggetti che offrono formazione per il personale della scuola e soddisfano i requisiti dell’articolo 5 della Direttiva 170, possono presentare richiesta di riconoscimento di singoli corsi di formazione destinati al personale della scuola.
Il riconoscimento di singoli corsi di formazione rappresenta una ulteriore modalità per offrire formazione per il personale della scuola.
I soggetti titolari di singole iniziative formative già autorizzate possono presentare richiesta di rinnovo del riconoscimento del corso per i due anni scolastici successivi a quello del riconoscimento.
Le singole iniziative di formazione a carattere nazionale che hanno ottenuto il riconoscimento vengono diffuse sulla Piattaforma S.O.F.I.A.
Nel caso di riconoscimento o rinnovo di corsi a carattere regionale bisogna rivolgersi all’Ufficio Scolastico Regionale competente.
Iniziative in corso Le singole iniziative di formazione che hanno ottenuto il riconoscimento vengono diffuse sulla Piattaforma per la Governance della Formazione.
I numeri  
   
Modalità di presentazione delle domande I soggetti che offrono iniziative formative a carattere nazionale per il personale della scuola, possono presentare al MIUR richiesta di riconoscimento di singoli corsi di formazione destinati al personale scolastico (articolo 5 Direttiva 170 del 2016) 170 del 2016 possono presentare la richiesta di qualificazione, tramite la Piattaforma S.O.F.I.A.
Le richieste di riconoscimento devono avere a oggetto corsi di formazione che si svolgeranno nel corso dell'anno scolastico successivo a quello di presentazione della domanda.
Le richieste, corredate di tutta la documentazione prevista dall’articolo 5 della Direttiva 170 del 2016, vanno inserite e inviate alla  Direzione generale per il personale scolastico utilizzando la  piattaforma S.O.F.I.A. entro il 15 ottobre di ogni anno.
Tempi del procedimento Entro il 15 ottobre di ogni anno si può presentare domanda di riconoscimento corsi o rinnovo.
L’esito della procedura vieme reso noto entro la fine dell’anno scolastico di presentazione della domanda
Contatti

Per il riconoscimento corsi richiesti da soggetti non accreditati/qualificati (articolo 5):

Signor Massimo CONFORTI
telefono: (+39) 06 5849. 3463
e-mail:  massimo.conforti@istruzione.it
 
Il Responsabile della procedura di accreditamento/qualificazione degli enti ai sensi della direttiva 170 del 2016 è il:

Dirigente Ing. DAVIDE D'AMICO