Le istituzioni dell'Alta Formazione Artistica e Musicale rilasciano titoli equipollenti alle lauree Universitarie, appartengono al sistema della Formazione superiore, e per questo sono comunque definite "di livello universitario”. Attualmente l’offerta formativa comprende: corsi di studio di 1° ciclo (corsi di primo livello), al termine del quale si rilascia un titolo “Diploma Accademico di primo livello” (DA1); corsi di studio di 2° ciclo (corsi di secondo livello), al termine del quale si rilascia un titolo “Diploma Accademico di secondo livello” (DA2); corsi di studio di 3° ciclo (Corsi di formazione alla ricerca).

L’articolazione degli studi in tre cicli, secondo il modello già adottato dal sistema universitario, è ispirato dalla Dichiarazione di Bologna, prevedendo specifici ordinamenti didattici organizzati secondo una tipologia simile a quella per l'Università ma con numerose differenze riferite all'articolazione generale da cui discende quella di ciascun ordinamento.

In comune è la struttura in crediti (è stato adottato il sistema di crediti europeo ECTS) come pure il rilascio del nuovo tipo europeo di certificazione, noto come Supplemento al Diploma o alla Laurea (Diploma Supplement).

La normativa nazionale in vigore prevede che le istituzioni Afam, oltre ai corsi di 1°, 2° e 3° ciclo citati sopra, istituiscano altre tipologie di corsi: corsi di specializzazione, corsi di perfezionamento o Master, corso di diploma accademico di secondo livello di durata quinquennale abilitante alla professione di restauratore di beni culturali e corsi di formazione insegnanti classi di concorso AFAM.