Salta al contenuto

Ministero dell'Istruzione dell'Università e della Ricerca

Posta Elettronica Ordinaria (PEO)

DECRETO DGCASIS n. 174 del 15 luglio 2015 recante "TERMINI E MODALITA' D'USO DEI SISTEMI DI POSTA ELETTRONICA ORDINARIA di cui l'art. 47 comma 3 del D.Lgs. n. 82/2005 (Codice dell'Amministrazione digitale-CAD)"

 

La posta elettronica ordinaria o e‐mail è divenuto il mezzo di comunicazione scritta più utilizzato.

La rilevanza e la gestione dello scambio di e‐mail (di seguito, PEO) tra persone fisiche e giuridiche ai sensi del Codice dell'Amministrazione digitale (art. 1 comma 1 lettere p), q) e u) ed art. 21 comma 1), è equiparato allo scambio di documenti informatici firmati elettronicamente.

Nell'ambito delle funzioni e dei compiti assegnati alla Direzione generale per i Contratti, gli Acquisti, i Sistemi Informativi e la Statistica dal DPCM 11 febbraio 2014 n. 98 e dal DM 26 settembre 2014 n. 753 si definiscono con il decreto di seguito linkato, i termini e le modalità d'uso della PEO.

Questo Ministero, al fine di assicurare uno scambio di comunicazioni efficace e adeguato ai compiti e funzioni svolti da dipendenti, uffici e direzioni, ricorre all'uso di diverse tipologie di caselle di PEO.

Esse possono essere:

1. ad personam;

2. associate ad una AOO (uffici di diretta collaborazione del Ministro, direzione generale/regionale ed ambiti territoriali)

3. associate ad un ufficio;

4. associate ad una specifica funzione/progetto o servizio.

Il Decreto di cui al link sotto indicato, specifica i termini e le modalità d' attivazione ed uso delle caselle di PEO, secondo la tipologia appena indicata.

Il Decreto in parola segue il DDG n. 5 del 10 febbraio 2015 di approvazione del Rapporto sull'uso della PEC presso il MIUR – Anno 2014. Termini e modalità di utilizzo della posta elettronica certificata (art. 63 comma 3 quater D. Lgs. n. 82/2005), pubblicato sul sito web del MIUR: i due decreti definiscono un quadro di disposizioni inerenti la posta elettronica (certificata e non), coerenti alle norme vigenti ed alle nuove esigenze definite a seguito del DPCM 11 febbraio 2014 n. 98 recante il Regolamento di organizzazione del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca.

Sembra che tuo stia utilizzando Internet Explorer 8. Per una corretta visione del sito si prega di utilizzare una versione piu' aggiornata di Explorer oppure un browser come Firefox o Chrome