IL MINISTRO DELL'ISTRUZIONE, DELL'UNIVERSITA' E DELLA RICERCA

VISTA la legge 16 gennaio 2006, n. 18, recante “Riordino del Consiglio Universitario Nazionale”;
VISTE le Ordinanze Ministeriali n. 716 del 9 novembre 2018 e n. 11 dell’8 gennaio 2019, con cui sono state indette le elezioni finalizzate al rinnovo dei rappresentati delle seguenti 7 aree scientifico – disciplinari: 03,05,07,09,10,12 e 13, nonché all’elezione di un professore di I fascia dell’area 02, di un professore di II fascia dell’area 14 e di 3 rappresentanti del personale tecnico – amministrativo in seno al Consiglio Universitario Nazionale;
VISTO, in particolare, il termine ultimo, individuato dall’art. 3 della predetta Ordinanza Ministeriale n. 11 dell’8 gennaio 2019, per la conclusione delle operazioni di voto;
VISTA la nota rettorale dell’Università del Salento, prot. n. 79057 – I/13 del 14 marzo 2019, con la quali si comunica che, per cause tecniche dipendenti dal malfunzionamento degli apparati di rete,  dalle ore 13,30 del 13 marzo 2019, il personale del predetto Ateneo non ha potuto esercitare il diritto di voto;        
VISTA la medesima nota rettorale del 14 marzo 2019, con la quale si chiede, altresì, la proroga del  temine di conclusione delle operazioni di voto fino alle ore 13 del giorno 15 marzo 2019;      
VALUTATA la necessità di accogliere la richiesta formulata dall’Università del Salento al fine di consentire il ripristino del pieno arco temporale di svolgimento delle operazioni di voto come previsto dalle citate Ordinanze Ministeriali;  
 
ORDINA
 
le operazioni elettorali presso l’Università del Salento sono prorogate fino alle 14 del giorno 15 marzo 2019.  
 
IL MINISTRO  
 (dott.Marco Bussetti)