Ai sensi della Direttiva 2013/55/UE, recepita con il. Decreto legislativo 15 del 28 gennaio 2016, per le Professioni di Architetto, Pianificatore territoriale, Paesaggista, Conservatore dei Beni Architettonici e Ambientali, Architetto junior e Pianificatore junior conseguito in un Paese dell’Unione europea, nella Confederazione svizzera o nell'Area SEE (Norvegia, Islanda, Liechtenstein), ai fini dell'esercizio in Italia della corrispondente professione in Italia l’Amministrazione competente al riconoscimento sia in entrata che in uscita è il Miur.
Qui sono disponibili le indicazioni sulle procedure, le modalità di richiesta e l’elenco della documentazione occorrente.