Il 15 dicembre 2014 il Miur, in collaborazione con l’Ucei e con l’Istituto di studi superiori dello Yad Vashem ha organizzato il simposio internazionale Establishing a european teaching network on Shoah education. I docenti e gli esperti che hanno partecipato all’evento hanno concluso i lavori raccomandando la creazione di un network internazionale per la didattica della Shoah.

Il Miur sta quindi lavorando in collaborazione con l’Ucei alla piattaforma informatica Shoah — best didactic practices, finalizzata a mettere in contatto tra di loro docenti e formatori. La piattaforma permetterà di condividere le migliori pratiche sul tema della Shoah avviate nelle scuole a livello europeo e internazionale.

Il network, una volta online, sarà il contenitore dei migliori lavori proposti dai docenti iscritti alla piattaforma e delle migliori opere che hanno partecipato alle varie edizioni del concorso I giovani ricordano la Shoah. Il sito web sarà disponibile in versione italiana e inglese, e i docenti membri della community e gli esperti del settore che parteciperanno alla sua progettazione e manutenzione lo aggiorneranno di frequente con i loro contributi.

La delegazione italiana dell’Ihra sta lavorando a nuove collaborazioni a livello internazionale per promuovere il network e garantire la ricchezza del materiale in esso contenuto