Il MIUR determina annualmente la consistenza dell’organico dei dirigenti scolastici per ciascun Ufficio scolastico regionale.

Il decreto ministeriale adottato viene trasmesso alla Corte dei Conti e all’Ufficio Centrale di Bilancio ai fini della registrazione.