Il progetto ha come obiettivi la velocizzazione delle fasi amministrative di stipula dei contratti di assunzione, di attivazione dei pagamenti e di registrazione dei contratti, nonché la riduzione della carta utilizzata nel procedimento.
Per questi scopi, i Ministeri dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, e dell’Economia e delle Finanze, hanno sottoscritto un “protocollo di colloquio informatico” che garantisce la disponibilità dei contratti di assunzione, in formato digitale, a tutti gli uffici amministrativi interessati, lasciando gli originali cartacei in possesso dei contraenti (l’aspirante supplente ed il dirigente scolastico).
Visita la pagina web.