È un concorso rivolto alle classi IV e V della scuola primaria e alle classi I, II, III di scuola secondaria di I grado. Sottolinea l’importanza dei processi educativi per acquisire competenze sociali e civiche ed  esercitare la cittadinanza attiva e solidale e la condivisione di stili di vita partecipativi.

Propone, attraverso modalità didattiche di sharing economy (economia della condivisione), la partecipazione di idee, di modelli di comportamento e di didattica interattiva che consentono alle classi partecipanti di sviluppare educational con notevoli ricadute nell’uso degli strumenti digitali in termini di learning outcomes e di soft skill.

 

Referente del Progetto: Caterina Spezzano – email: caterina.spezzano@istruzione.it