La procedura è aperta ai docenti che aggiungono al titolo abilitante la specializzazione per il sostegno per il medesimo grado di istruzione. Il suddetto titolo deve essere stato conseguito entro il 31 maggio 2017.

Possono partecipare alla procedura anche i docenti abilitati che conseguano il relativo titolo di specializzazione entro il 30 giugno 2018, nell’ambito di percorsi avviati entro il 31 maggio 2017, ivi compresi quelli disciplinati dal Decreto del Ministro 10 marzo 2017, n. 141.

Possono inoltre partecipare con riserva coloro che, avendo conseguito la specializzazione sul sostegno all’estero entro il 31 maggio 2017, abbiano comunque presentato la relativa domanda di riconoscimento alla Direzione generale per gli ordinamenti scolastici e la valutazione del sistema nazionale di istruzione, entro la data del 22 marzo 2018.