Nell’ambito delle attività previste dagli accordi culturali e dai relativi protocolli esecutivi vigenti, la Direzione Generale per gli Ordinamenti scolastici e la Valutazione del sistema nazionale di istruzione gestisce lo scambio di assistenti di lingue tra il nostro Paese ed alcuni Paesi europei (Austria, Belgio, Francia, Irlanda, Regno Unito, Repubblica Federale di Germania e Spagna) con lo scopo di promuovere e favorire la diffusione delle rispettive lingue nazionali.

La procedura curata dalla Direzione Generale per gli Ordinamenti scolastici e la Valutazione del sistema nazionale di istruzione è riservata a neo laureati di nazionalità italiana.
Per un anno scolastico i candidati selezionati affiancheranno i docenti di lingua italiana presso istituti scolastici stranieri e, analogamente, un contingente di assistenti provenienti dai Paesi partner affiancherà le lezioni di lingua e letteratura straniera nelle scuole italiane selezionate d’intesa con gli USR competenti.

Agli assistenti di lingua è riconosciuta una borsa di studio (di importo variabile) da parte del Paese ospitante.

DGOSV registro Ufficiale - Nota prot. n. 1989 del 23/02/2017

INFORMAZIONI

per gli assistenti italiani: assistentilingue.italiani@istruzione.it
Tel. 055 2380756
Martedì: 10.30 – 12.30
Mercoledì: 10.30 – 12.30 e 15.00 – 16.00
Venerdì: 10.30 – 12.30

per gli assistenti stranieri assistentilingue@istruzione.it

per le scuole italiane assistenti.linguescuole@istruzione.it