I soggetti che offrono formazione per il personale scolastico  possono richiedere l’accreditamento (o la qualificazione) presso il Miur quali soggetti qualificati per attività di formazione.
L’accreditamento dei soggetti che offrono formazione per il personale della scuola riconosce  soggetti esterni al mondo della scuola che offrono formazione per il personale direttivo, docente, educativo, amministrativo, tecnico e ausiliario. Esso è previsto dall’articolo 66 del Contratto Collettivo nazionale del comparto scuola del 23 luglio 2003.
Il riconoscimento di soggetto qualificato per la formazione del personale della scuola è conferito alle associazioni professionali e a quelle disciplinari collegate a comunità scientifiche.
I soggetti qualificati, diversamente da quelli accreditati sono costituiti da associazioni disciplinari e associazioni professionali del personale scolastico che prevedono espressamente, nello scopo statutario, la formazione del personale docente (articolo 3 comma 1 della Direttiva 170) e possono collaborare con le istituzioni scolastiche singole o collegate in rete, ad iniziative formative rivolte al personale del comparto scuola, nell’ ambito del piano dell’offerta formativa di cui alla legge n.107 del 13 luglio 2015 (articolo 3 comma 3 della Direttiva 170).