IL DIRETTORE GENERALE 

OGGETTO: Indizione gara di “Appalto pre-commerciale” (PCP), come individuato dalla Comunicazione della Commissione Europea n. 799 del 2007, per l’affidamento del servizio di ricerca e sviluppo (R&S) finalizzato a individuare “Applicazioni innovative di Realtà Virtuale e Aumentata per persone con una condizione dello spettro autistico (ASC)”, rispondente al fabbisogno di innovazione (sfida) espresso dalla Amministrazione beneficiaria: Ambito Territoriale Sociale di Casarano e dell’Area Vasta Sud Salento (LE); a valere sulle disponibilità del Programma di Azione e Coesione Ricerca 2007 – 2013 – Differimento dei termini.

VISTA la Determina a Contrarre prot. n. 0001906 del 31 luglio 2017, relativa alla procedura di gara indicata in oggetto;

VISTA la nota 13733 del 02.08.2017, con la quale il provvedimento sopra indicato è stato inoltrato alla Corte dei Conti per il visto preventivo di legittimità;

TENUTO CONTO dell’avvenuta registrazione di tale atto, in data 19 settembre 2017 con n. 2033, ad opera del predetto Organo di controllo;

VISTA la nota prot. n. 15656 del 25 settembre 2017 con la quale il Responsabile del Procedimento comunica la necessità di procedere, tenuto conto del protrarsi dei tempi di registrazione, alla proroga dei termini previsti nella gara, divenuti nel frattempo non più conformi alle vigenti normative in materia;

RITENUTO  che nulla osti all’adozione del decreto di proroga richiesto;  

DETERMINA 

il differimento del dies ad quem di tutti i termini della procedura di aggiudicazione della fase 1 della gara “Applicazioni innovative di Realtà Virtuale e Aumentata per persone con una condizione dello spettro autistico (ASC)” nella misura di 45 giorni solari.

A maggior chiarimento, si specificano, nella tabella riportata in seguito, i termini precedentemente previsti e quelli differiti.

 

Termine e collocazione nel Disciplinare di gara

Termine previsto

Termine differito

Termine per la richiesta di informazioni e chiarimenti (Disciplinare di gara, Sezione 1.3 “Informazioni e chiarimenti”)

29.09.2017

13.11.2017

Termine per la pubblicazione di corrigendum o integrazioni (Disciplinare di gara, Sezione 1.3 “Informazioni e chiarimenti”)

2.10.2017

16.11.2017

Termine per la pubblicazione delle risposte alle richieste di chiarimenti (Disciplinare di gara, Sezione 1.3 “Informazioni e chiarimenti”)

13.10.2017

24.11.2017

Termine per la presentazione delle offerte (Disciplinare di gara, Sezione 7 “Modalità di partecipazione alla gara”)

30.10.2017

14.12.2017

Seduta pubblica per l’apertura delle buste pervenute (Disciplinare di gara, Sezione 7 “Modalità di partecipazione alla gara”)

31.10.2017

15.12.2017

In ragione del differimento delle date indicate viene aggiornato, come in allegato, il cronoprogramma previsto alla Sezione 4 del Disciplinare di gara (Durata e Cronoprogramma).

 

  IL DIRETTORE GENERALE
  (Dott. Vincenzo Di Felice)*

   *  Documento informatico firmato digitalmente ai sensi della legge 241/90 art. 15 c 2, del testo unico D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445, del D.Lgs. 7 marzo 2005, n. 82, e norme collegate, il quale sostituisce il testo cartaceo e la firma autografa.