Uno stand di 100 metri quadrati dove consultare e ritirare materiali informativi sulle attività del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, con uno spazio dedicato alla discussione e al confronto con importanti partner presso il quale si terranno 17 workshop. Un convegno dedicato agli obiettivi di sostenibilità per i settori della conoscenza e la presenza degli speaker di Miur Radio Network, la web radio voluta dal MIURper raccontare notizie, eventi, curiosità sul e dal mondo della scuola, in collaborazione con le migliori esperienze radiofoniche delle nostre istituzioni scolastiche. Sono alcuni dei punti chiave della partecipazione del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca al Forum PA 2018, che si terrà dal 22 al 24 maggio prossimi presso la Nuvola – Nuovo Palazzo dei Congressi di Roma e vedrà la partecipazione della Ministra Valeria Fedeli che domani, 22 maggio alle ore 11.30, inaugurerà ufficialmente lo stand istituzionale.

Profondamente agganciato all’attualità e alla vita del Paese è il tema scelto quest’anno,  l’individuazione del percorso attraverso il quale “Raggiungere entro il 2030 gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile fissati dall’ONU”, un filone che prosegue partendo dagli obiettivi individuati nell’edizione dello scorso anno. Obiettivo ultimo dell’edizione 2018 è la redazione di un Libro Bianco da consegnare al nuovo Governo. In quest’ottica il tema scelto come filo conduttore dei workshop che si terranno presso lo stand del MIUR è “Istruzione, formazione e ricerca: la nostra road map per raggiungere gli obiettivi di sostenibilità”.

Lo stand e i partner
Quattro le aree tematiche che caratterizzeranno lo stand e gli argomenti dei 17 workshop in  programma nell’area MIUR: Amministrazione, Istruzione, Università e Ricerca. Quattro anche i partner con i quali il MIUR condividerà gli spazi dello stand e gestirà gli appuntamenti di confronto e dibattito: CRUI (Conferenza dei Rettori delle Università Italiane), Cineca, INFN (Istituto Nazionale di Fisica Nucleare), Stazione zoologica Anton Dohrn di Napoli.

I workshop e il convegno
Il futuro del programma Erasmus e il suo ruolo nella costruzione di una cittadinanza europea, la dematerializzazione dei processi nella Pubblica Amministrazione, le azioni in favore del capitale umano che opera nel settore della ricerca di base, il PON a supporto degli obiettivi dell’Agenda 2030, gli strumenti digitali utilizzati nella formazione continua dei docenti, l’Alternanza Scuola-Lavoro e la nuova piattaforma dedicata, la Rete universitaria per lo sviluppo sostenibile, il miglioramento delle Infrastrutture di Ricerca sono alcuni degli argomenti dei workshop che animeranno lo stand del MIUR in ognuno dei tre giorni di programma. Un momento speciale sarà dedicato a Miur Radio Network (www.miurradionetwork.it) con la presentazione ufficiale degli speaker e del progetto.

“Istruzione, formazione e ricerca: la nostra road map per raggiungere gli obiettivi di sostenibilità” sarà il tema del convegno che si terrà il 24 maggio, dalle ore 11.45, durante il quale si farà il punto sull’impegno preso di trasformare il sistema di istruzione e formazione – dalla scuola al mondo della ricerca – in agente di cambiamento verso un modello di sviluppo sostenibile, facendo in modo che, in ognuno degli ambiti di intervento, le politiche siano coerenti con i 17 obiettivi dell’Agenda 2030. Per iscriversi al convegno e per tutti gli aggiornamenti: https://forumpa2018.eventifpa.it/it/event-details/?id=8033

Il Premio PA Sostenibile
Sei i progetti candidati dal MIUR al “Premio PA sostenibile. 100 progetti per raggiungere gli obiettivi dell’Agenda 2030”, tre dei quali sono stati selezionati da una commissione di esperti istituita da FORUM PA e inseriti tra i progetti esposti nella galleria “poster” del Concorso  all’interno del Convention Center.

I progetti finalisti del MIUR sono: “Sofia”, della Direzione generale per il personale scolastico; “Riconoscimento titoli rifugiati”, della Direzione generale per lo studente, lo sviluppo e l'internazionalizzazione della formazione superiore; “STEM: femminile plurale”, della Direzione generale per lo studente, l'integrazione e la partecipazione. La premiazione si terrà mercoledì 23 maggio dalle 10.00 alle 14.00 durante il convegno “Italia 2030: come portare l’Italia su un sentiero di sviluppo sostenibile”.

I nostri workshop:
http://forumpa2018.eventifpa.it/it/partner/partner-detail/?pid=1825

Comunicato stampa del 22 maggio 2018

Il comunicato sulla premiazione