Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, sui social del Miur la campagna di sensibilizzazione

In occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, che si celebrerà il prossimo 25 novembre, il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, da oggi e fino a sabato, rilancerà sui propri profili social i contenuti chiave delle Linee guida nazionali per la promozione dell'educazione alla parità tra i sessi e la prevenzione della violenza di genere, presentate ufficialmente dalla Ministra Valeria Fedeli lo scorso 27 ottobre, nell’ambito del lancio del Piano nazionale per l’educazione al rispetto.

Le Linee guida, previste in attuazione del comma 16 della legge 107 del 2015, sono state messe a punto da un Gruppo di esperti istituito presso il Miur e offrono alle scuole “uno strumento culturale importantissimo per combattere le disuguaglianze e gli stereotipi: la legge 107 punta a rendere centrale l’educazione al rispetto e alla libertà dai pregiudizi, riconoscendo dignità a ogni persona, senza esclusioni, nell’uguaglianza di diritti e responsabilità per tutte e tutti”, ha ricordato la Ministra.

Insieme all’hashtag della campagna per l’educazione al rispetto, #Rispettaledifferenze, il Ministero utilizzerà in questi giorni anche quello che accompagna la Giornata del 25, #Noviolenzacontroledonne, con lo scopo di sensibilizzare scuole, studentesse e studenti, famiglie su questo tema. Oggi la pubblicazione della prima cartolina: “La violenza sulle donne è un fenomeno strutturale della società e l’educazione alla parità tra i sessi è uno strumento fondamentale per prevenirla. In questa sfida, che riguarda tutte e tutti, il protagonismo maschile è centrale. La scuola per la prevenzione della violenza sulle donne. #RispettaLeDifferenze. #Noviolenzacontroledonne”.