Capitale umano e dottorati innovativi,
domani al Miur l’evento annuale del PON Ricerca e Innovazione 2014-2020

 

Domani, giovedì 7 dicembre dalle ore 10:30, si terrà nella Sala Comunicazione del Miur, in viale Trastevere 76/a, l’evento annuale del Programma Operativo Nazionale (PON) "Ricerca e Innovazione" 2014-2020. L’incontro sarà focalizzato sul capitale umano e, in particolare, sui dottorati innovativi con caratterizzazione industriale, le iniziative di formazione dottorale volte a promuovere una formazione post-laurea in stretta sinergia con le imprese e il mondo del lavoro.

L'intervento sui dottorati innovativi si inserisce all'interno del Programma Nazionale della Ricerca 2015-2020 e prevede il finanziamento di borse di durata triennale cofinanziate dal Fondo Sociale Europeo (FSE). I dottorati innovativi hanno permesso alle Università delle otto regioni del Mezzogiorno di accrescere l'attrattività dei propri percorsi di specializzazione in collaborazione con imprese e soggetti internazionali di eccellenza. L’ultimo bando del Programma Operativo Nazionale FSE-FESR "Ricerca e Innovazione 2014-2020” ha messo a disposizione un budget complessivo di 42 milioni di euro a favore dei dottorati innovativi.

Nel corso dell’evento sono previsti gli interventi di Anna Maria Fontana - MIUR, Autorità di gestione PON Ricerca e Innovazione, Pasquale D’Alessandro - Commissione europea, DG Regio, Leonardo Colucci - Commissione europea, DG Occupazione, Gaetano Manfredi - Presidente Conferenza Rettori Università Italiane, Mauro Massulli - MIUR, DG Coordinamento, promozione e valorizzazione ricerca, Sabrina Saccomandi - MIUR, Esperta PON Ricerca e Innovazione, Gianni Sava - MIUR, DG Coordinamento, promozione e valorizzazione ricerca.

Nella sessione pomeridiana, sei ricercatori vincitori di una borsa di dottorato innovativa presenteranno le loro attività di ricerca svolte in collaborazione con il mondo delle aziende.

L’evento potrà essere seguito in diretta streaming all’indirizzo: www.miur.gov.it.

Il Programma